KENYA

Nairobi, Slum di Soweto.

 

Soweto è un piccolo “slum” situato nella periferia nord-est della capitale del Kenya, nel quartiere di Kahawa west.

Lo slum è popolato da circa 10.000 persone in prevalenza donne e bambini.

Le baracche in lamiera, fango, legno e cartone sono una attaccata all'altra creando un contesto architettonico fatiscente.

La maggior parte della popolazione di Soweto sopravvive grazie ad impieghi saltuari, nei campi, in cantieri edili o in piccole attività.

La povertà che caratterizza Soweto degenera spesso nell'estrema miseria, questo forte disaggio economico si somma ad un profondo degrado sociale, ambientale, igenico-sanitario e umano.

Si stima che oltre il 50% della popolazione di Soweto sia sieropositiva, molte donne si prostituiscono per guadagnare piccole somme di denaro per cercare di sfamare la famiglia.

La maggioranza degli abitanti di Soweto sono bambini che difficilmente riusciranno ad uscire da un tale contesto.